Sei qui: Home » Forum » Prevenzione e sicurezza stradale » Sistema salvavita » sganciamento automatico delle cinture di sicurezza
LogoA.png
it.png   Associazione Italiana Familiari e Vittime della STRADA A.P.S. 
Associazione di Promozione Sociale 
eu1.png mfevr.png  Aderente alla FEVR  (Federaz. Europea delle Vittime della Strada) 

Forum - Prevenzione e sicurezza stradale - Sistema salvavita - sganciamento automatico delle cinture di sicurezza


 72 membri
Connesso: ( nessuno )

il 12/03/2015 • 15:09
da Sisto
 

Buona sera sono il sig Malandrucco ed ho vissutoun’esperienza di un tamponamento a catena sull’autostrada .

Mi trovai nelle condizioni disperate di vedere davanti a meun veicolo coinvolto che prendeva fuoco  con delle persone intrappolate all’interno.Da allora, mi prodigai di trovare il modo di evitare che lepersone rimaste in un veicolo incidentato, che rischia di incendiarsi , subisserodanni irreparabili  a causa delle fiammee del calore.

Tale esperienza , mi ha condizionato per moltissimianni  , e nel tempo ho cercato un sistemaper evitare che i malcapitati, a seguito di un incidente stradale rischiassero la vitaper l’incendio del veicolo o perché avendo subito  traumi vari a seguito dell’incidente ,  in caso di pericolo imminente, nonriuscivano a liberarsi dalle cinture di sicurezza.

Il sottoscritto così ha realizzato un sistema che evitamatematicamente che il veicolo possa incendiarsi e che le cinture di sicurezzapossano , anziché esser d’aiuto, essere la causa di immobilità .

Tramite il sistema le cinture si sganciano automaticamente ,prendendo il segnale dall’esplosione dell’air-bag, dopo che il veicolo haassunto una posizione di stallo.Lo stesso sistema, può segnalare , la presenza di un veicolouscito fuori strada o finito in un canale , non visibile dal piano stradale,perché coperto da boscaglia o semi sommerso dalle  acque.

Il sottoscritto , avrebbe estremo piacere nel potercolloquiare con persone che hanno subito esperienze simili, perfar sì che il sistema possa essere di aiuto in altre circostanze da me non previste.

Naturalmente il meccanismo sopra descritto è stato pensato eprogettato e testato da me , dopo un accuratostudio tecnico curato dall'ing. dell'Aquila Ci fareste cosa gradita conoscere un vostri giudizi e commentisu quanto realizzato e rimaniamo a vostra disposizione per qualsiasi ulterioreinformazione, sicuro che la mia invenzione può evitare tante disgrazie.

Distinti saluti Sisto 

  
oggettoattivo   oggettochiuso   Importante!   Nuovo  
Rettifica messaggio   Chiudioggetto   Rimontaoggetto